Sociable

sabato 27 marzo 2010

Mosse premature di... Donna (Queen early moves)

.
Una delle tipiche regole dell'apertura degli scacchi - del tipo che il Cavallo non dovrebbe stare ai lati, nelle case al bordo della scacchiera - recita che la Donna, la Regina, non dovrebbe essere sviluppata troppo presto. Cioè andrebbe mossa dopo lo sviluppo di Cavalli ed Alfieri. TUTTAVIA, come in economia accade per la questione del signoraggio, i risultati della pratica contraddicono talvolta la teoria. Si prendano ad esempio le due seguenti posizioni - una per il Bianco ed una per il Nero - in cui proprio lo sviluppo anticipato della Donna dà un vantaggio "fuori dalla statistica" per il giocatore ardito:

B01 - Scandinavian defense


C22 - center game

Ora, non posso raccontarvi dettagli piccanti della nottata incredibile appena trascorsa, a seguito della presentazione dei disegni di Francis Bacon a Milano, perché anche la serendipità ha un suo limite.

Però vi posso certamente suggerire di fare particolare attenzione alle mosse premature delle... Donne.

Cliccando sotto potrete controllare rispettivamente la tavola pratica delle due varianti:

1.e4 d5 2.exd5 Nf6 3.Nf3 Qxd5 4.Nc3 Qd6

1.e4 e5 2.d4 exd4 3.Qxd4 Nc6 4.Qe3

Come potrete notare, nella prima variante il Nero ottiene un risultato del 54% di vittorie (rispetto ad una media generale del 46,1%). Nel secondo il Bianco, rispetto ad una media standard del 53,9%, ottiene un risultato del 55,5%...

Provare per credere, e soprattutto, non chiedetemi perché. Non lo voglio sapere nemmeno io.

Nessun commento:

Posta un commento